Progetto tecnologico Rete antigrandine

QTECH
0,35 kn
| /

Il progetto tecnologico della rete antigrandine contiene la descrizione dell'investimento, del processo tecnico-tecnologico e produttivo, della parte grafica e della tipologia dell'investimento (allevare e attrezzare una nuova piantagione perenne e/o ristrutturare e attrezzare la piantagione perenne esistente), descrizione e presentazione del percorso previsto di frutteti. I nomi, varietà, portinnesti) della frutta a cui si riferisce l'investimento, materiale di moltiplicazione, zona di piantagioni a cui si riferisce l'investimento, analisi e preparazione del terreno, condizioni di coltivazione (clima, suolo, posizione, esigenze di acqua, nutrienti, ecc), piantagioni età, sistema di coltivazione, il metodo di manutenzione e cura, descrizione e caratteristiche tecniche dei singoli sistemi e le attrezzature di piantagioni perenni.

La parte tecnica del progetto prevede il calcolo della struttura portante necessaria per la stabilità del sistema antigrandine, la definizione dei necessari pali, cavi e reti (dimensione fusto, colore), la scelta del sistema antigrandine economicamente più vantaggioso. Tale progetto comprende anche la predisposizione dei preventivi di spesa necessari per l'approvvigionamento, l'implementazione, la formazione e la messa in servizio dei sistemi di difesa antigrandine. Come contributo al progetto della rete antigrandine, viene presentata una bozza della condizione esistente e futura soluzione di protezione dalla grandine con tutti i punti di picchettamento necessari per una facile installazione dell'impianto.

Il progetto tecnologico è stato redatto e certificato/firmato da un esperto nel campo dell'agronomia e delle scienze tecniche, si riferisce all'utenza e al sistema di rete antigrandine nel luogo di investimento dell'utenza.

Calcolo per m2 di superficie pianificata protetta da rete antigrandine